Al via l’edizione 2020 della GDD FASHION WEEK

L’edizione 2020 targata GDD FASHION WEEK riparte in tutta sicurezza e con la consapevolezza di generare uno spettacolo denso di emozioni e speranze. Gli organizzatori della kermesse di moda, arte e cultura lo ammettono senza troppi giri di parole: “l’edizione 2020 della GDD FASHION WEEK, quella più incerta e complessa, ma anche quella dai mille significati, si prepara al suo esordio”.

Un esordio previsto venerdì 7 agosto alle ore 21.30, in piazza IV Novembre, nell’incantevole borgo collinare di San Pietro in Amantea (Cs), dove si terrà la conference di apertura

L’incontro, che registra la presenza dell’assessore regionale al turismo Fausto Orsomarso, del presidente dell’Ordine dei giornalisti Giuseppe Soluri, dell’attuale consigliere Ismea e già deputato Franco Laratta e della docente Unical di marketing del turismo Sonia Ferrari, non vuole rappresentare soltanto un inno alla creatività e al talento, ma vuole essere un modo per avviare una riflessione sulle strade da percorrere per favorire lo sviluppo partendo dalla cultura e dal territorio, in linea con gli obiettivi fissati dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. 

La pandemia da Covid-19 ha posto in secondo piano la necessità di dare forma e sostanza ad un modello di vita certamente differente rispetto a quello attuale, definendo nuovi percorsi ed esperienze. Si tratta adesso di riaccendere questo riflettore.

«La scelta dei relatori – spiega il direttore artistico della GDD FASHION WEEK, Viviana Lorelli – non è casuale. Turismo, agricoltura, territorio, cultura, comunicazione e soprattutto le competenze per favorire la trasmissione delle informazioni ad un pubblico sempre più ampio, sono gli elementi che, in un’ottica globale, possono rendere appetibile il piccolo borgo, così come la grande realtà metropolitana. 

La GDD FASHION WEEK punta dunque sulla sostenibilità e sulle espressività dell’ambiente, tanto che anche il bando sul quale si confronteranno gli stilisti in concorso tenderà a delineare queste direttrici. L’edizione 2020 pone al centro dell’attenzione l’esigenza di un cambiamento che porti l’uomo a rivalutare le sue abitudini e aiutare, laddove possibile, la trasformazione ambientale in atto».

La serata di apertura di San Pietro in Amantea è solo la prima tappa di un lungo viaggio che si concluderà con le tre serate della Fase Finale che avranno luogo il 25, 26 e 27 agosto, con un lieve cambio di date rispetto alle edizioni precedenti, con inizio alle 21.30, nella cornice unica ed inimitabile del Parco della Grotta di Amantea (Cs). 

Sono stati selezionati i 20 stilisti in gara che prenderanno parte all’evento interpretando “la moda tra 10 anni”, si tratta di: Alice Fruendi (Toscana), Anna Daverio (Veneto), Asia Porena (Lazio), Arellano Vela Estrella Brigitte (Umbria), Camilla Pane (Campania), Daniele Colasante (Campania), Nataliia yavorska (Lazio), Francesca Vitale (Friuli Venezia Giulia), Gaia Proietti (Lazio), Giorgia Cicatiello (Lazio), Giulia Sogna (Lazio), Laura Frigerio (Lombardia), Laura Giusti (Lazio), Martina Salvetti (Toscana), Massimo Jr Facchini (Emilia Romagna), Michela Papaianni (Calabria), Noor El Qarra (Lombardia), Sharon Loritto (Piemonte), Silvia Pompei (Emilia Romagna), Valentina Poltronieri (Lombardia).

Ma non ci saranno solo gli stilisti in concorso. Sono sempre di più i brand ed i professionisti della moda che scelgono la GDD Fashion Week per mostrare le proprie collezioni al mondo. Nel corso delle tre serate le sorprese non mancheranno di certo. A cominciare dal ritorno di Bartolotta e Martorana: vincitori nel 2015, presidenti di giuria e protagonisti assoluti del made in Italy.

Per lo stilista primo classificato una borsa in denaro di 2 mila euro. Ma non è tutto: tre stilisti saranno selezionati dal magazine “La Mia Boutique” per la realizzazione di uno speciale redazionale (intervista + shooting) che verrà poi pubblicato; uno stilista si aggiudicherà anche il premio Never Tee Stop che consente ad uno dei concorrenti la possibilità di realizzare una mini capsule ideata. Ma c’è anche l’award TFP TALENTS una piattaforma online e offline che promuove i nuovi talenti della moda creando connessioni e sinergie tra diverse realtà del sistema produttivo, del mercato e dei canali di comunicazione.

Tutte le info del progetto, la galleria fotografica, i contenuti culturali e gli aspetti organizzativi sono visibili sui canali ufficiali online della kermesse: il sito internet www.gddfashionweek.it; la pagina Facebook GDD Fashion Week; l’account Instagram GDD Fashion Week.

Be the first to comment

Leave a Reply