All’UNICAL è in corso la “Festa dei Popoli”

di Settimio Martire

Ha preso ufficialmente il via martedì 10 maggio la “FESTA DEI POPOLI 2016”, si tratta della rassegna di cultura, musica, spettacolo e sport organizzata dal Centro Residenziale dell’Università della Calabria, coadiuvato dalle tante associazioni studentesche presenti all’interno dell’Ateneo.
Con lo slogan di “Abbattiamo i muri per costruire ponti” anche quest’anno si è riusciti a mettere in piedi un cartellone eventi di tutto rispetto: il tema centrale di questa edizione ha riguardato l’integrazione e l’accoglienza, e se n’è discusso nella giornata di ieri (12 maggio n.d.r.) presso l’Anfiteatro Maisonnettes con il convegno d’apertura, moderato da Domenico Terranova dell’associazione “Aurora”, con interventi, tra gli altri, del delegato regionale per gli affari dei migranti Giovanni Manoccio, del vice-questore Mario Lanzaro, della professoressa Donatella Loprieno e l’avvocato immigrazionista Silvana Guglielmo; senza dimenticare le importanti testimonianze di studenti egiziani, curdi e iracheni, che hanno vissuto nel loro recente passato il terrore della guerra.
L’incontro è stato solo uno dei tanti eventi in programma per la “Festa dei Popoli 2016” che ricordiamo ha preso il via con la “tombolata della solidarietà”, in cui sono stati raccolti fondi in favore delle vittime del terremoto in Ecuador, seguita dalla partecipatissima maratona “RUNical” svoltasi nel pomeriggio di ieri.
Sempre nella giornata di giovedì, alla presenza del Magnifico Rettore Gino Mirocle Crisci, sono stati inaugurati gli stand etnici, organizzati dagli studenti internazionali ospiti dell’Unica. La kermesse dell’integrazione terminerà domani (sabato 14) con la cena etnica ed i canti e balli dal mondo.

Ecco il programma completo:

festa dei popoli

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi