Dichiarazione del commissario prefettizio dottoressa Emanuela Greco sull’allerta meteo che nelle scorse ore ha interessato il comune di Amantea

«Abbiamo operato di concerto con il Comando di Polizia Municipale e tutte le forze dell’ordine presenti sul territorio. Il bollettino di allerta meteo, lanciato dall’Arpacal, non solo è stato affrontato con la giusta attenzione, ma ha consentito di oliare un meccanismo che, quando le condizioni lo richiederanno, saprà porsi di fianco ad ogni singolo cittadino».

«Dopo aver ricevuto l’avviso, di concerto con la Protezione civile, abbiamo provveduto ad aprire il Centro operativo comunale, avviando il pattugliamento delle zone più critiche dell’intero comprensorio amanteano. L’intervento più significativo ha avuto luogo lungo la Statale che collega Campora San Giovanni a Cleto: uno smottamento aveva di fatto bloccato la circolazione veicolare. L’azione ricognitiva e le condizioni reali non hanno reso necessaria neanche la chiusura preventiva delle scuole. Dal punto di vista operativo non abbiamo fatto altro che garantire sicurezza alla cittadinanza, attivando le necessarie procedure con senso di opportuna responsabilità».

«Un ringraziamento lo voglio rivolgere ai mezzi d’informazione che non hanno esitato a divulgare, praticamente in tempo reale, quello che era il bollettino della stessa Arpacal, nel rendere pubblico il livello di allerta comunicatoci. Tutto ciò dimostra che, ognuno per le proprie competenze, può essere di aiuto nel delicato processo di tutela e protezione civile. Nelle prossime ore, terminata l’allerta meteo, provvederemo alla chiusura del Centro operativo comunale, ritornando di fatto alla normalità».

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi