Stasera su Canale 5 debutta l’attrice fiumefreddese Giulia Petrungaro

La giovanissima attrice originaria di Fiumefreddo Bruzio ha studiato presso l’Accademia di recitazione “Fondamenta” di Roma, città nella quale vive e studia

Stasera su Canale 5 torna in prima serata la prima puntata del quinto ed ultimo capito della fiction dedicata alle vicende del gangster Tonio Fortebracci (Gabriel Garko) in L’onore e il rispetto.
Atteso dagli aficionados da circa due anni, l’ultimo capito della fortunata serie TV record di ascolti inizia con il risveglio di Tonio Fortebracci (Gabriel Garko) in una cantina buia e sporca.
“Sono passati due anni da quando Ettore De Nicola (Valerio Morigi) e i suoi uomini, dopo aver ucciso il grande amore di Tonio, Carmela (Laura Torrisi) e sterminato la sua famiglia, l’hanno rapito e torturato per fargli confessare dove avesse nascosto il tesoro. Tutti lo credono morto ma Salvatore – Dagò (Mimmo Mognemi), l’uomo di De Nicola incaricato di ucciderlo dopo le inutili torture, lo ha lasciato in vita e lo nasconde in uno scantinato. Una retata della polizia porta Dagò in carcere per detenzione di armi ma nessuno dei poliziotti incaricati di perquisire la casa, si accorge di quell’ammasso di coperte sotto cui si nasconde qualcuno”.
Senza svelare oltre sulla trama, il cast della quinta stagione offre delle graditissime sorprese: la prima riguarda la sex symbol degli anni ottanta Bo Derek che interpreterà Chantal Cusano, la moglie del ministro Cusano (Mattia Sbragia). Oltre al protagonista Gabriel Garko nel ruolo di Tonio Fortebracci ci saranno Valerio Morigi nei panni di Ettore De Nicola, Daria Baykalova nei panni di Daria Bertolaso, Bruno Eyron che interpreta Nicola Maino e poi Mattia Sbragia (Luigi Cusano), Sara D’Amario (Suor Lucia), Alfredo Pea (Don Peppe), Alberto Molinari (Carmine Lepore), Giacomo “Ciccio” Valenti (Salvo Maccaluso), Ilaria Iannuzzi (Gabriella), Toni Garrani (Silvio Rocchi), Beatrice Galati (Antonia Fortebracci) e Giulia Petrungaro (Rosalinda).
Rosalinda è una ventenne siciliana, figlia di Ida (Lucia Sardo), a sua volta sorella del procuratore Trapanese (Gilberto Idonea) e di Don Peppe (Alfredo Pea). E’ una ragazza con un carattere indipendente e forte, grazie al quale conquisterà il cuore del boss Ettore De Nicola. Nonostante la sua giovane età, diventa la forza che unisce i nemici di Tonio in un unico fronte tra Cosa Nostra e la politica
La giovanissima attrice originaria di Fiumefreddo Bruzio ha studiato presso l’Accademia di recitazione “Fondamenta” di Roma, città nella quale vive e studia

Ecco la dedica che Giulia ha voluto fare ai suoi fan sulla pagina social a lei dedicata:

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi