Unical, Confapi e Tian srl insieme per migliorare la formazione dei laureandi

Sottoscritto un accordo di collaborazione biennale che apre la strada ad importanti esperienze per i laureandi

di Settimio Martire

Giovedì 14 aprile presso l’Università della Calabria è stato firmato un protocollo di intesa fra tre soggetti: l’UNICAL, Confapi Calabria e Tian s.r.l. (proprietaria del portale www.lavoroeformazione.it).

“Premesso che la conoscenza, la ricerca e la formazione superiore universitaria rappresentano condivisi fattori strategici primari” e che “lo sviluppo futuro dei sistemi territoriali, la competitività delle attività produttive e la relativa internazionalizzazione dipendono sempre più dall’esperienza e dall’innovazione”, il magnifico rettore dell’Unical Gino Mirocle Crisci, il presidente di Confapi Calabria Franco Napoli, e l’amministratore delegato di TIAN – Lavoro e Formazione Antonio Andreoli, hanno formato di comune accordo un protocollo d’intesa grazie al quale si aprono concrete opportunità di interazione nel campo della formazione universitaria.

L’accordo, che sarà realizzato in stretto contatto con il settore Placement dell’Ateneo, guidato dal delegato all’Orientamento, Assunta Bonanno, punta in particolare a:

  1. favorire lo scambio di informazioni tra Università e imprese e, quindi, l’incontro tra domanda-offerta tra laureandi e imprese;
  2. avviare programma per la valorizzazione di idee imprenditoriali proposte da giovani laureandi, creando un collegamento tra aziende e Università e facilitando lo scambio ed il dialogo tra le diverse realtà;
  3. elaborare periodiche ricerche sui fabbisogni formativi e di competenza del sistema delle imprese nel breve, medio e lungo periodo;
  4. rafforzare l’attività di informazione e di orientamento riguardanti le scelte lavorative;
  5. attivare azioni e programmi volti a facilitare l’ingresso dei laureandi nel mondo del lavoro;
  6. coinvolgere le aziende in attività formative e/o lavorative, evidenziando le opportunità di stages, tirocini formativi ed eventuali possibilità occupazionali offerte ai laureandi;
  7. ideare e implementare azioni finalizzate alla formazione manageriale del sistema imprenditoriale;
  8. progettare ed attivare azioni di sostegno all’autoimprenditorialità, anche mediante l’organizzazione e l’erogazione di servizi agli aspiranti imprenditori.

Tutti obiettivi che saranno perseguiti attraverso un progetto esecutivo nel quale, tra l’altro, saranno definite le modalità di coordinamento tra le parti.

Il presidente di Confapi Calabria, Franco Napoli, ha ricordato anche le possibilità offerte ai figli dei lavoratori metalmeccanici di frequentare, a partire dall’anno accademico 2017/2018, corsi di laurea triennali, grazie a 160 borse di studio finanziate dall’Ente bilaterale metalmeccanici, costituito nel 2013 da Confapi e Fiom-Cgil. Un’iniziativa di cui l’Università di Tor Vergata è capofila e che coinvolge gli atenei di Brescia, Torino, Bologna, Napoli, Bari e l’Università della Calabria

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi