Fiumefreddo Bruzio: alla scoperta dello spazio con la mostra interattiva Space Adventure

Ha preso ufficialmente il via il 10 luglio presso il Castello della Valle di Fiumefreddo Bruzio “Space Adventure”, la mostra interattiva sulla conquista dello spazio.

Il quella che un tempo era la piazza d’armi del maniero di Fiumefreddo Bruzio si è svolta la cerimonia d’inaugurazione alla presenza dei rappresentanti istituzionali e dei giornalisti; A fare gli onori di casa il direttore della mostra Space Adventure Pino Zappalà, il project manager del più articolato evento “Space Adventure Experience” Dante Fortunato, l’organizzatrice e responsabile incoming e logistica Alessandra Porto, l’assessora regionale all’Università e ricerca scientifica Sandra Savaglio, il consigliere delegato del Comune di Fiumefreddo Bruzio Carmine Bruno ed il parroco Don Antonio Bertocchi.

Passato, presente e futuro si incontrano per la prima volta nel Castello della Valle di Fiumefreddo Bruzio per questa grande mostra  interattiva che affascinerà grandi e piccini celebrando il grande mondo delle discipline STEM. Space Adventure racconta ai visitatori una epopea straordinaria con  reperti originali – le navicelle, i satelliti, i razzi e i modelli in scala che tracciano l’arduo sentiero esplorato da astronauti, tecnici e scienziati in 60 anni di storia. I pezzi unici allestiti nei duecento metri quadrati del Castello della Valle arrivano da Bajkonur in Kazakistan, da Cape Canaveral in Florida, Houston in Texas, Kourou nella Guyana francese, fino all’oceano Indiano dove, presso Malindi, in Kenya, sorge la piattaforma di lancio italiana San Marco. 

Già apprezzata a Copenaghen, Tel Aviv, Johannesburg, Varsavia, Bucarest, Torino, ora la mostra fa tappa in Calabria a Fiumefreddo Bruzio: sofisticati simulatori di volo e installazioni degli elementi utilizzati dagli astronauti per il loro addestramento, nonché frammenti di roccia  lunare e oggetti di NASA, ESA, ASI e provenienti dalla Città delle Stelle in Russia. Tutti oggetti affascinanti che permettono di scoprire da vicino l’affascinante lavoro di astronauti, tecnici e scienziati, percorrerne il sentiero e seguirne le orme.

Sandra Savaglio si è complimentata con gli organizzazione parlando di un evento eccezionale, unico, coinvolgente, che porterà tanti visitatori sulla costa tirrenica cosentina e in Calabria.

La mostra è stata realizzata da Extramuseum, dall’Associazione RADAR con il patrocinio del Comune di Fiumefreddo Bruzio, Provincia di Cosenza, Regione Calabria e Agenzia Spaziale Italiana. È una produzione dell’US Space & Rocket Center, il museo dello spazio di Huntsville in Alabama.

La mostra Space Adventure è aperta tutti i giorni seguendo questo calendario:

Dal 10 Luglio al 18 Settembre 2021

TUTTI I GIORNI

8:30 – 12:30 (ultimo ingresso ore 11:30)

17:00 – 24:00 (ultimo ingresso ore 23:00)

Dal 19 Settembre al 1° Novembre 2021

dal LUNEDì al GIOVEDì

8:30 – 12:30 (ultimo ingresso ore 11:30)

dal VENERDì a DOMENICA

10:00 – 13:00 (ultimo ingresso ore 12:00)

16:30 – 19:30 (ultimo ingresso ore 18:30)

Per ulteriori info: https://www.space-adventure.it

Be the first to comment

Leave a Reply