La wikigita di Wikimedia ha fatto tappa in Calabria

Un gruppo di volontari wikimediani e wikipediani nei giorni scorsi ha girato in lungo e in largo la Calabria con l’obiettivo di contribuire in modo collaborativo a documentare il patrimonio culturale di questa terra.

Nel periodo a ridosso tra fine Aprile ed inizio Maggio, una delegazione di 25 volontari è approdata a Lamezia terme per scattare centinaia di foto e migliorare le voci di luoghi e paesaggi calabresi sull’enciclopedia libera Wikipedia, sulle mappe di OpenStreetMap e progetti correlati.

La delegazione, formata da quasi tutti membri dello staff di Wikimedia Italia con alcuni membri del direttivo, ha avuto modo di presenziare incontri con le pubbliche amministrazioni ed istituzioni culturali per coinvolgerle attivamente al concorso fotografico Wiki Loves Monuments 2022 e gettare le basi per la nuova edizione del concorso locale Wiki Loves Calabria. 

Con base operativa a Lamezia Terme, la squadra di volontari si è suddivisa in gruppi di lavoro con l’obiettivo di editare quante più voci possibili attinenti alle cinque provincie calabresi: così tra un tour della Piana di Sibari ed uno sul lungomare di Reggio Calabria, un giro ad Amantea, una visita a Girifalco o Monterosso Calabro, per i volontari è stata l’occasione per scoprire una regione della mille risorse con peculiarità uniche, dal futuristico murales di Vesod per Gulìa Urbana a Rogliano, all’antico rudere del Castello Normanno di Gerace, edificato probabilmente durante il VII secolo d.C.

“La Calabria ha un grande patrimonio storico e artistico, ancora poco documentato sui progetti Wikimedia. Per questo, nel 2022, grazie all’aiuto dei volontari, Wikimedia Italia si vuole impegnare per aumentare i contenuti legati alla Calabria disponibili sui progetti collaborativi – fanno sapere gli organizzatori in una nota – Oltre a mappare le strade e i borghi della regione e raccogliere foto dei monumenti di cui l’area è ricca, la wikigita è stata anche l’occasione per gettare le basi per l’organizzazione della nuova edizione di Wiki Loves Calabria: il concorso locale di Wiki Loves Monuments, che si svolgerà a settembre”. 

La storia di Wiki Loves Calabria nasce con la sua prima edizione nel 2013, anno in cui viene organizzato per volere dell’Associazione Culturale Viverefiumefreddo il primo concorso locale in Calabria dedicato al solo comune di Fiumefreddo Bruzio. Negli anni successivi il concorso si allarga coinvolgendo i comuni di Guardia Piemontese, San Lucido, Falconara Albanese, Fiumefreddo Bruzio, Longobardi, Belmonte Calabro, Amantea e Cleto. Nel 2016 partecipa a Wiki Loves Monuments la città di Reggio Calabria e nel 2017 ospita la mostra itinerante delle opere vincitrici.

Per maggiori informazioni sul concorso fotografico Wiki Loves Monuments, https://www.wikimedia.it/wiki-loves-monuments/

Foto di copertina by Dario Crespi – Opera propria, CC BY-SA 4.0 “Wikimediani con l’assessora alla cultura di Lamezia Terme presso l’abbazia di Sent’Eufemia durante la Wikigita in Calabria del 2022”

Be the first to comment

Leave a Reply