Pubblicato il nuovo libro di padre Francesco Celestino

Un rapporto d’amore intenso nel segno della fede che a distanza di anni non è mai venuto meno.

Dopo aver dato alle stampe nel 2015 il volume “L’esperienza religiosa e l’umano simbolico: il contributo di Julien Ries”, padre Francesco Celestino approfondisce ancora di più questo suo percorso di ricerca, pubblicando il testo “Una chiesa che vuole incontrare l’uomo”. L’obiettivo dello studio è proporre una rilettura della vita pastorale della Chiesa alla luce dell’Evangelii gaudium” attraverso un itinerario segnato da un’esperienza pastorale che si rinnova a partire dalla presa di coscienza dell’essere Chiesa. “Una Chiesa che vuole stare con la gente per accompagnarla, consapevoli che l’incontro e il dialogo possono aiutare l’uomo di oggi ad avvicinarsi a Dio e ai fratelli”.

«La dimensione ecclesiale – afferma padre Francesco Celestino – ci fa cogliere il decisivo incontro tra Dio e l’uomo come esperienza generativa di un popolo fedele in cammino. In gioco ci sono le relazioni fraterne che vanno ben oltre le semplici dinamiche di gruppo e che, attraverso una pastorale dell’incontro e del dialogo, si fanno carico delle solitudini e delle ferite dell’uomo di oggi. Un’attenzione particolare è riservata al dialogo interreligioso e al suo rapporto con la prassi pastorale».

Per maggiori informazioni: https://www.libreriaeditricevaticana.va/it/home/636-una-chiesa-che-vuole-incontrare-l-uomo.html

Be the first to comment

Leave a Reply