RUFA Digital Open Day: il live show per immaginare il futuro dell’arte

Non una semplice presentazione, ma un vero e proprio live show per restituire un’esperienza completa ed immersiva, dando così modo all’osservatore di comprendere appieno le potenzialità delle tante RUFA – Experience proposte.

Sabato 18 settembre con inizio alle ore 10, in diretta dall’Hub Culturale dell’ex Pastificio Cerere, nel cuore del quartiere San Lorenzo di Roma, è di scena il RUFA Digital Open Day. Gli obiettivi dell’evento sono semplici e immediati: da un lato conoscere le attività didattiche ed esperienziali che rendono RUFA un luogo unico, in cui interagiscono teoria e pratica in maniera alternata e convergente; dall’altro evidenziare il capitale umano che rende ogni artista differente e mettere così in rilievo l’aspetto emozionale di chi si appresta a divenire un protagonista dell’industria creativa. RUFA vuole continuare ad essere protagonista in questo percorso, ponendosi di fianco agli studenti, valorizzandone le attitudini personali e facilitando il confronto.

Il Digital Open Day RUFA, così come accaduto nello scorso mese di aprile, è connesso al mondo: basta un click per interagire, porre domande, relazionarsi con i docenti e con gli altri ragazzi, esprimere idee ed opinioni. Si potranno seguire gli interventi del direttore arch. Fabio Mongelli, dei docenti e dei membri dello staff, entrando anche se virtualmente nelle aule, nei laboratori, nelle biblioteche dislocate nelle sette sedi sparse nei quartieri artisticamente più rilevanti della capitale. Sette, come l’archetipo del saggio che ama investigare i misteri dell’esistenza. Del resto, in RUFA, generare stupore è una dote innata.

Grazie al sito Openday.Unirufa.it ognuno potrà vivere RUFA a suo modo, immaginando il cammino da compiere per divenire chi intende essere. Il Digital Open Day RUFA testimonia l’impegno di RUFA a servizio dell’arte.

Be the first to comment

Leave a Reply