Avvocati: approvate le modifiche ai parametri per la liquidazione dei compensi

Entrano in vigore oggi le modifiche ai parametri per la liquidazione dei compensi professionali degli avvocati.

Il nuovo regolamento, adottato con decreto dell’8 marzo scorso, recante modifiche al decreto 10 marzo 2014 n. 55, riguarda nello specifico i parametri concernenti:

  • determinazione dei compensi in sede giudiziale;
  • procedimenti arbitrali rituali ed irrituali;
  • compensi relativi all’attività penale ed all’attività stragiudiziale;
  • procedimenti di mediazione e negoziazione assistita;
  • giudizi innanzi a Tar e Consiglio di Stato.

Il regolamento, oltre a porre un freno alla discrezionalità del giudice in ordine alla liquidazione dei compensi, prevede degli incrementi in ipotesi specifiche.

Degna di nota anche la previsione normativa riferita al cd. avvocato telematico. Secondo le nuove disposizioni, il compenso determinato in base ai parametri generali è di regola ulteriormente aumentato del 30 per cento quando gli atti depositati con modalità telematiche sono redatti con tecniche informatiche idonee ad agevolarne la consultazione o la fruizione e, in particolare, quando esse consentono la ricerca testuale all’interno dell’atto e dei documenti allegati, nonché la navigazione all’interno dell’atto.

About Avv. Ilaria Dolores Lupi 51 Articles
Avv. Ilaria Dolores Lupi. Avvocato del Foro di Cosenza, dopo la laurea in giurisprudenza, consegue con il massimo dei voti e con lode, un master di secondo livello in Diritto del Lavoro Sindacale e della Sicurezza Sociale presso l’Università degli Studi Europea di Roma. Successivamente consegue un master in Ordinamento e Funzionamento delle Pubbliche Amministrazioni presso l’Università della Calabria UNICAL, anche in questo caso con il massimo dei voti e con lode. Svolge, tra le altre cose, attività di consulenza e rappresentanza per enti pubblici e società avendo acquisito esperienza nella gestione del contenzioso tributario, ma anche nel diritto amministrativo e del lavoro. Attualmente svolge, inoltre, attività di ricerca e studio in collaborazione con Associazioni culturali e riviste giuridiche.
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi