Giulia Petrungaro veste Anton Giulio Grande ed omaggia Fiumefreddo

hdr

FIUMEFREDDO BRUZIO (CS) – Lo stilista di fama internazionale Anton Giulio Grande nei giorni scorsi è tornato nell’incantevole borgo di Fiumefreddo Bruzio con al suo seguito il fotografo professionista Giovanni Perfetti ed una modella d’eccezione: la bella e brava fiumefreddese Giulia Petrungaro, conosciuta dal grande pubblico per aver interpretato Rosalinda Scianna nell’ultima stagione della fiction TV “L’Onore e il Rispetto”.

La giovane attrice, notata dallo stesso Grande per il talento interpretativo sul set de “L’Onore e il Rispetto” ha indossato le magnifiche creazioni di alta moda firmate AGG nei luoghi più suggestivi del borgo di Fiumefreddo Bruzio. Non un semplice shooting ma un modo per far rivivere le bellezze del sesto borgo più bello d’Italia, valorizzandone le peculiarità e soprattutto recuperandone le tradizioni.

“La Stanza dei Desideri” presente nel Castello della Valle, affrescata a trecentosessanta gradi dal maestro Salvatore Fiume, è stato il primo set della giornata, tra gli affreschi e le statue di Fauno e Diana la bella Giulia ha posato con un lungo abito bianco, prima di spostarsi sul secondo set individuato sull’incantevole terrazza di Largo Rupe, location dell’opera bronzea “Il medaglione della Fortuna” realizzata dallo stesso Salvatore Fiume e da poco restaurata.

L’incantevole abito nero ed i suggestivi scorci di Largo Rupe hanno permesso al fotografo Perfetti di ricreare quelle scene evocative del Sud Italia, in un misto tra set cinematografico alla Malena di Tornatore e le ambientazioni che hanno fatto la storia di Ferdinando Scianna con la modella Marpessa.

Non sono mancate le foto ambientate nella location d’eccezione della Residenza d’epoca Borgodifiume che tra l’altro ha ospitato le sessioni di trucco ed acconciatura per Giulia Petrungaro, affidate rispettivamente alla Make Up Artist Antonella Macrì ed al maestro parrucchiere Pino Cerra.

“Far girare Giulia per le vie del borgo, recuperando le tradizioni e valorizzando questo posto meraviglioso è stato bellissimo” – fa sapere lo stilista lametino Anton Giulio Grande – “ho conosciuto Giulia Petrungaro tramite la fiction L’Onore e il Rispetto e sono rimasto intrigato dalla sua recitazione, poi quando ho scoperto che anche lei era calabrese l’ho contattata personalmente per proporle questo shooting. Potevo benissimo utilizzare le incantevoli location degli alberghi romani, ma ho voluto aspettare che fossimo tutti e due in Calabria per dar vita a questo shooting. Per me Fiumefreddo Bruzio è uno dei posti più belli dell’Italia intera, ogni volta che torno in questo borgo respiro un’atmosfera magica. Spero che il connubio Anton Giulio Grande e Fiumefreddo sia una costante”.

Ad esprime analoga soddisfazione per questo nuovo sodalizio artistico anche l’Assessore alla Cultura Concettina Aloise che ringrazia lo stilista Anton Giulio Grande per la disponibilità e l’attenzione che ogni volta dedica a Fiumefreddo Bruzio e spera di poter celebrare presto ed al meglio questo forte legame. A Giulia Petrungaro l’augurio di un futuro costellato di successi, tenendo sempre alto il nome di Fiumefreddo Bruzio, non a caso il sesto borgo più bello d’Italia e fucina di talenti.

Articolo di Settimio Martire

Giulia Petrungaro e Anton Giulio Grande (Foto Perfetti)
Giulia Petrungaro e Anton Giulio Grande (Foto Martire)
Set Largo Rupe (Foto Martire)
Set Stanza dei Desideri (Foto Martire)
Set vie del borgo antico (Foto Martire)

 

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi