Miss Italia 2017: Ludovica Presta è Miss Tutto Sposi Expo

Si è svolta ad Arcavacata di Rende, al Parco Commerciale Campus, la prima data nazionale per le selezioni del concorso

È Ludovica Presta (con il n°7) la prima classificata con la fascia Miss Tutto Sposi Expo, eletta nella tappa provinciale che si è svolta ad Arcavacata di Rende. Ludovica Presta di Cosenza, 20 anni, 1.75 cm, occhi verdi e capelli castani studia Ingegneria edile, architettura. «Vorrei diventare un architetto – afferma – ma la mia più grande passione è sfilare». Ha vinto la prima tappa provinciale di Miss Italia Calabria arrivando direttamente alla finale regionale. La ragazza si è aggiudicata la prima selezione del concorso a livello nazionale, un altro grande successo, dopo quello delle edizioni precedenti, per l’agenzia Carlifashionagency, diretta Linda Suriano. «Abbiamo stupito gli organizzatori del concorso nazionale siamo stai i primi a partire», ha detto una soddisfatta Linda Suriano al microfono di Italia Caruso che ha presentato la serata. Sarà lei, che ha partecipato al concorso arrivando fra le prime dieci nella finale nazionale, a condurre le tappe del concorso alternandosi con Erica Cunsolo, Miss Calabria 2008, e alla giornalista Raffaella Salamina, coordinatrice dell’ufficio stampa di Miss Italia Calabria (a cui si aggiunge Francesco Cangemi), presidente di giuria nella tappa di Arcavacata di Rende. Con lei a valutare bravura e bellezza delle ragazze, c’erano il patron della Fiera Tutto Sposi Expo Salvatore Caracciolo, Miss Calabria Cristina Alfano, Miss Tricologica Emma Barbieri e i giornalisti Armando Acri, Carla Monteforte, Iole Perito e Alessia Principe. Sulle note di This is what you came for di Calvin Harris è iniziata la serata con la sfilata delle 16 protagoniste che si sono esibite con le loro peculiarità, rispondendo alle domande dei giurati e attraversato la passerella con l’abito da sera e in costume da bagno. Italia Caruso, dopo aver chiacchierato con aspiranti miss, giurati e pubblico, ha lanciato i due messaggi sociali che la Carlifashionagency diffonderà in tutte le serate regionali: un fermo “no” a bullismo e cyber bullismo e alla violenza sulle donne. Proprio Italia Caruso non ha esitato a lanciare un messaggio al mondo femminile, spronando le donne a denunciare se vittime di violenza fisica e psicologica come capitato a lei che ha coraggiosamente deciso di raccontare la vicenda personale che l’ha coinvolta. Nel corso della serata si sono esibiti la ballerina Clorinda Garritano,  della Pianeta danza di Isabella Sisca, e il cantante Alfredo Bruno, finalista della sesta edizione di XFactor. Nell’edizione 2016 tre delle undici finaliste che dalla Calabria sono arrivate alla finale nazione di Jesolo hanno avuto un ottimo risultato: Emma Barbieri, diciottenne di Maierato (Vv), si è classificata al quinto posto durante la finalissima del 10 settembre scorso; Gaia Parise, di 18 anni di Cirò Marina, si è classificata al secondo posto per la fascia Miss Keirà e nelle venti finaliste nazionali, Barbara Loscerbo, diciannovenne di Cosenza, si è classificata fra le prime quaranta finaliste nazionali.  «Siamo pronti per ripartire – afferma Linda Suriano – abbiamo ideato un’edizione piena di novità. Punteremo, anche questa, volta sulla cultura, l’arte e l’amore verso la nostra terra – e aggiunge – abbiamo creato nuove sinergie e collaborazioni con professionisti della comunicazione». A seguire il concorso, infatti, la trasmissione radiofonica “Gigi Show-On radio”. Il format, ideato e condotto da Luigi Grandinetti, racconterà via etere le tappe della manifestazione. In onda su ben 15 radio, tra queste: Radio Sound; Radio Valentina; Radio Studio97; Radio Onda Verde; Radio One; Antenna Febea. Un vero e proprio diario di bordo del concorso più amato d’Italia.Confermata, inoltre, la collaborazione con l’emittente televisiva regionale LaC. Anche quest’anno, televisione ufficiale di Miss Italia Calabria 2017. «Cerchiamo ragazze che non siano semplicemente belle – continua la patron Linda Suriano – giovani donne piene di personalità, che abbiano voglia di esprimersi. E che soprattutto, sappiano rappresentare la bellezza genuina della Calabria». Il concorso, dunque, avrà un nuovo look e una nuova scenografia continuando a guardare a importanti temi sociali.  Nella nuova edizione di Miss Italia Calabria si esibiranno numerosi artisti della regione. «Dunque, non sarà un semplice concorso di bellezza e una mera sfilata di giovani concorrenti ma un vero e proprio show», così promettono gli organizzatori. Le ragazze potranno esprimersi ed esibirsi dimostrando il loro talento: nella danza, il canto o la recitazione. Tra i partner ufficiali, anche in questa edizione, la casa editrice Pellegrini.

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi